Tunica

 La  tunica è un capo di abbigliamento utilizzato come parte sopra a forma di T che copre le spalle, la schiena e il busto, Quest’ articolo può avere le maniche lunghe, corte o non  averne proprio. La tunica s’infila attraverso la testa grazie a una larga scollatura o eventualmente a un sistema di apertura e abbottonatura. La sua lunghezza  non va oltre la mezza coscia e talvolta arriva alle ginocchia. Inoltre, la tunica è un capo di abbigliamento che risale a un’epoca remota. In origine, aveva una doppia funzione, come abbigliamento intimo e da giorno. Nella Roma antica, la tunica era un abito usuale al punto che con temperature rigide la gente ne portava anche quattro alla volta.

Tunica: chic e leggera in tutte le occasioni!

La tunica è diventata un grande classico del guardaroba femminile. A metà strada fra una camicia e una blusa, è apprezzata per la sua ampiezza  e il suo aspetto pratico. Questo capo si adatta a tutte le occasioni e rende di colei che la indossa una donna moderna, chic e autentica. A seconda dello stile, si può indossare la tunica tanto al lavoro che per semplici uscite. In generale, la tunica è confezionata in tessuto leggero e morbido, come il cotone, il cotone leggero , la seta e il lino.

Tunica: come portarla?

Ci sono tantissimi modelli e stili di  tunica. Sempre piacevoli, le tuniche possono essere a tinta unita o stampate. Per un aspetto classico, la tunica tinta unita unita è accessoriata con una cintura in cuoio.  La tunica in velo regala un aspetto più chic. Per uno stile etnico, i modelli africani di tunica lunga scollati a V saranno perfetti. E per essere attuali, niente batte la tunica bianca.

Quando è piuttosto lunga, nel caso di un abito a tunica, la tunica può essere indossata senza una parte bassa dell’abbigliamento, Ma in generale, l’aspetto ampio di questo vestito si abbina perfettamente a un jeans slim o a un legging. Durante l’estate, un pinocchietto o dei pantaloni accompagneranno graziosamente una tunica stampata. D’altra parte, per quanto riguarda le scarpe, con una tunica conviene portare dei sandali alla schiava, delle zeppe o dei sandali coi tacchi alti. Comunque, non bisogna in alcun caso indossare una gonna sotto una tunica.

Menu

Impostazioni

Crea un account gratuito per utilizzare le liste dei desideri.

Registrati